Lavorare all'ASL: uscito il Concorso per 162 Collaboratori Amministrativi

Lavorare all'ASL: uscito il Concorso per 162 Collaboratori Amministrativi

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Puglia. L’Azienda Sanitaria Locale (ASL) BT Andria ha indetto un concorso per l’assunzione di 162 Collaboratori Amministrativi Professionali Cat. D. La selezione è rivolta a persone laureate. Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 2 Aprile 2020.

La procedura concorsuale è gestita dall’ASL BAT ma coinvolge diverse città della Regione Puglia tra cui Barletta, Bari, Lecce, Brindisi, Taranto, Castellana. In particolare le risorse saranno distribuite come di seguito indicato:
ASL BT n. 33 posti;
ASL BA n. 28 posti;
ASL LE n. 36 posti;
ASL BR n. 14 posti;
ASL TA n. 32 posti;
AOU Policlinico n. 12 posti;
IRCCS Tumori di Bari n.1 posto;
IRCCS di Castellana n. 6 posti.

Requisiti
Possono partecipare ai concorsi ASL BT Andria i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
idoneità fisica all’impiego;
essere in regola con le leggi sugli obblighi militari;
godimento dei diritti politici;
non essere stati esclusi dall’elettorato attivo e coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
non avere riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione di rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
non essere stati dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
laurea (DL) in Giurisprudenza o Economia e Commercio o in Scienze Politiche ed equipollenti;
laurea Specialistica o Laurea Magistrale equiparate ai diplomi di laurea del vecchio ordinamento sopra indicati;
laurea di I livello (triennale) conseguita ai sensi del vigente ordinamento universitario appartenente ad una delle classi indicate nel bando.

Prove d’esame
Per la procedura concorsuale l’ASL BAT, in presenza di un numero di partecipanti superiore a 1000, si riserva la facoltà di attivare una procedura preselettiva. Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame una scritta, una pratica ed una orale vertenti sui seguenti argomenti:

argomenti di Diritto Amministrativo e di Diritto Costituzionale;
elementi di diritto civile, di contabilità economico patrimoniale, di diritto del lavoro e di legislazione sociale, di diritto penale;
leggi e regolamenti nazionali e regionali concernenti il settore sanitario;
elementi di informatica;
verifica della conoscenza, almeno a livello scolastico, della lingua straniera indicata dal candidato.

Domanda e scadenza
La domanda di ammissione ai concorsi ASL Barletta Andria Trani dovrà essere presentata esclusivamente online entro il 2 Aprile 2020.

ALLEGATI
Bando
Domanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *