Assunzioni ASL 2019: uscito il Bando per 23 Collaboratori Amministrativi

Assunzioni ASL 2019: uscito il Bando per 23 Collaboratori Amministrativi

Opportunità di lavoro a tempo indeterminato nel Lazio. L’Azienda Sanitaria Locale (ASL) di Latina ha indetto un concorso per l’assunzione di 23 Collaboratori Amministrativi Professionali – Cat. D. Le domande di ammissione al concorso dovranno essere presentate esclusivamente online entro il 21 Novembre 2019.

L’ASL Latina ha indetto in forma aggregata tra le ASL di Latina (capofila), Frosinone e Viterbo per l’assunzione di Collaboratori Amministrativi. Si segnala che i posti saranno così assegnati:
ASL Latina, 9 posti:
n. 3 riservati in favore dei volontari delle FF.AA.;
n. 3 posti riservati per il personale interno;
n. 3 posti non riservati.
ASL Frosinone, 6 posti:
n. 2 riservati in favore dei volontari delle FF.AA.;
n. 2 posti riservati per il personale interno;
n. 2 posti non riservati.
ASL Viterbo, 8 posti:
n. 2 riservati in favore dei volontari delle FF.AA.;
n. 6 posti non riservati.

Requisiti
Possono partecipare al bando dell’ASL Latina, i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea;
idoneità fisica all’impiego e alle mansioni della posizione bandita;
essere titolari dei diritti civili e politici e non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
non essere stati dispensati o destituiti dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni o interdetti da Pubblici Uffici, in base a sentenza passata in giudicato.

Titoli di studio
Lauree Vecchio Ordinamento in:
economia e Commercio;
scienze economiche;
economia aziendale;
scienze Economiche e bancarie;
scienze Economiche e sociali;
scienze bancarie e assicurative;
economia Ambientale;
giurisprudenza;
scienze Politiche ed equipollenti;
sociologia ed equipollenti.

Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 509/99:
classe delle lauree in scienze dell’economia e della gestione (17);
classe delle lauree in scienze economiche (28);
classe di lauree in scienze dei servizi giuridici (2);
classe delle lauree in scienze giuridiche (31);
classe delle lauree in scienze politiche e delle relazioni internazionali (15);
classe delle lauree in scienze dell’amministrazione (19);
classe delle lauree in scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace (35);
classe di lauree in scienze del servizio sociale (6);
classe di lauree in scienze della comunicazione (14); c
classe di lauree in scienze sociologiche (36).

Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 270/04:
L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale;
L-33 Scienze economiche;
L-14 Scienze dei servizi giuridici;
L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali;
L-16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione;
L-37 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace;
L-39 Servizio sociale;
L-20 Scienze della comunicazione;
L-40 Sociologia.

Titoli superiori (maggiori informazioni nel bando sotto allegato).

Prove d’esame
L’Amministrazione si riserva di valutare la possibilità di procedere alla prova preselettiva. Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame – una scritta, una pratica ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:

diritto Amministrativo;
diritto Costituzionale;
legislazione Sanitaria Nazionale e Regionale;
organizzazione Aziendale;
elementi di informatica;
conoscenza almeno a livello iniziale di una lingua straniera (inglese).

Domanda e scadenza
Le domande di ammissione al concorso per collaboratori amministrativi dovranno essere presentate esclusivamente online entro il 21 Novembre 2019.

ALLEGATI
Bando
Domanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *